Le Migliori Friggitrici ad Aria del 2020

Aggiornato il 8 Novembre 2020

Si possono preparare alimenti come patatine fritte utilizzando solo la forza dell’aria in modo da avere la “stessa” croccantezza fuori e morbidezza dentro di quelle cotte in abbondante olio, non preoccupandosi dei danni che la frittura tradizionale porta all’organismo.

Le friggitrici ad aria o friggitrici senza olio sono la nuova frontiera del mercato culinario e salutistico, proprio per questo Fitnessaltop ha scelto la Philips AirFryer TurboStar come la migliore grazia alla sua uniformità di cottura e compattezza.


Philips AirFryer TurboStar

Qualità e design a buon prezzo per un prodotto del settore

La tecnologia TurboStar permette una cottura uniforme del cibo senza doverlo girare. Si creare una frittura più salutare grazie alla poca quantità di olio necessaria per un buon risultato.

Ragioni per acquistare

  • Facile da pulire
  • Versatile
  • Si sporca poco

Ragioni per scartare

  • Dimensioni cestello piccole
  • Prezzo

Sommario: La Philips HD9641/90 Avance Collection AirFryer TurboStar è una friggitrice ad aria molto versatile nelle sue funzioni e semplice da utilizzare per cuocere il cibo grazie ai programmi preimpostati per le patatine fritte, pesce, carne e cosce di pollo.

Con la tecnologia QuickControl si possono impostare temperatura, tempo, programmi e azionare la friggitrice ad aria tutto semplicemente girando la manopola posta sulla parte frontale.

Il montaggio è facilitato dalla tecnologia Easyclik che permette di inserire il cestello che meglio si adatta all’esigenza per la specifica cottura del cibo e disinserirlo nel momento della pulizia.

La friggitrice senza olio è possibile lavarla in lavastoviglie o sotto acqua corrente.

Inoltre permette di mantenere caldo il cibo fino a 30 minuti.

Philips HD9652/90 Airfryer XXL

Frittura salutare di grandi dimensioni

Friggitrice ad aria di grande dimensioni per fritture salutari per tutta la famiglia, in più è dotata di tante caratteristiche e accessori in dotazione.

Ragioni per acquistare

  • Versatilità
  • Qualità del cibo
  • Tempi di cottura

Ragioni per scartare

  • Pochi accessori
  • Prezzo
  • Istruzioni non in italiano

Sommario: La Friggitrice ad aria è un ottimo atrezzo per non rinunciare al gusto di mangiare cibo fritto con pochissimo olio.

La Philips HD9652/90 Airfryer XXL ha un cestello grande in modo da soddisfare le esigenze di famiglie più numerose. 

E' munita di dispaly touch sreen per modificare temperatura, tempi di cottura e preimpostare il metodo di cucinare un cibo preferito. 

Frigge, cuoce al forno, griglia e arrostisce creando la crosta all'esterno del cibo e lasciando la tenerezza interna.

Tutto questo è dovuta alla sua tecnologia Rapid Air che muove l'aria ad alte temperature all'interno come un forno ventilato ma dimezzando i tempi di cottura, data l'esigua dimensione rispetto ad un comune forno, e diminuendo i costi energetici.

La pulizia molto semplice in lavastoviglie e sotto acqua corrente.

E' munita di ricettario e app dove è possibile leggere ricette per scoprire le tante pietanze che si possono preparare con questo attrezzo.

KLARSTEIN VitAir Turbo

Con tanti accessori, di design

Semplice da utilizzare e facilmente lavabile sia l’interno che l’esterno. Il manuale di istruzioni non è molto completo per descrizioni di utilizzo e ricette.

Ragioni per acquistare

  • Numerosi accessori
  • Versatilità
  • Prezzo
  • Capacità massima

Ragioni per scartare

  • Istruzioni non in italiano

Sommario: La friggitrice ad aria della  KLARSTEIN è un buon robot da cucina molto versatile, capiente e munito di più accessori per farne un grande uso. 

Si può friggere, cuocere al forno pizze o dolci, grigliare, arrostire e fare lo spiedo con aggiunta di pochissimo olio per avere alimenti morbidi e croccanti all'esterno. 

E' munita di progtrammi perimpostati o manuali dove si possono cambiare temperatura e durata di cottura. 

Il design si adatta a più stili di cucina dando un tocco di colore e fantasia. Molto apprezzato è il coperchio trasparente da cui si possono vedere i cibi in cottura e l'impostazione del timer per l'accensione del dispositivo.

Si lava in lavastoviglie e con lavaggio automatico così come è segnato sul libretto di istruzione.

Princess Digital Aerofryer XL

Sottomarca economica senza ricettario

Il prezzo della friggitrice ad aria è tra i più bassi sul mercato ma questo non compromette le prestazioni, il design e la qualità della macchina.

Ragioni per acquistare

  • Non unge
  • Prestazioni
  • Tempi di cottura

Ragioni per scartare

  • Secchezza per alcune cotture
  • Poca durabilità
  • Manca di ricettario

Sommario: La friggitrice senza olio Princess Digital Aerofryer XL 182020 è un modello di friggitrice a basso costo, non eccessivamente grande nelle dimensioni e quindi può supportare un qunatità di cibo per piccole porzioni.

Utile per chi ha poco tempo da dedicare alla cucina e vuole un piccolo robot da cucina che faccia discretamente il suo lavoro senza dover spendere una fortuna.

Con questa friggitrice ad aria si possono friggere patate, pollo, carne, fare dolci aggiungendo solo una piccolissima quantità di olio.

I programmi preimpostati di cottura aiutano nelle prime fasi di utilizzo ma è possibile cambiare manualmente temperatura e tempi in modo da avere il tipo di cottura che più piace all’utente.

Tutto quello che raccomandiamo

La Migliore: Philips AirFryer TurboStar
Semplice l'utilizzo per cibi fritti con cottura uniforme

La più grande: Philips AirFryer XL
Per fritture salutari per tutta la famiglia e amici

La più particolare: KLARSTEIN VitAir
Colorata e con un design del tutto diverso dal solito”

La più economica: Princess Digital Aerofryer XL
Dimensione piccole del cestello ma buone prestazioni”

Cos'è e a Cosa Serve La Friggitrice ad Aria

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico da cucina capace di cucinare cibi fritti con la quasi totale assenza di olio e proprio per questo motivo viene anche chiamata friggitrice senza olio.

La frittura in olio tradizionale avviene immergendo completamente l’alimento in sostanze grasse a circa 200°.

L’alta temperatura dell’olio, burro o altro cuoce il cibo facendo poi comparire lo strato dorato che indica che la cottura è ultimata.

La friggitrice ad aria ha adottato le basi del metodo di cottura tradizionale cambiando un po’ i connotati.

La cottura del cibo questa volta avviene non grazie alla temperatura alta dell’olio ma all’elevata temperatura dell’aria.

L’aria infatti circola intorno al cibo a circa 200°C grazie ad un sistema di ventilazione, facendo cuocere l’alimento creando croccantezza all’esterno e morbidezza all’interno proprio come si ha per la frittura tradizionale.

A discrezione dell’utilizzatore la quantità di olio necessaria per la cottura di patatine, pollo, pesce o altro nel nuovo tipo di friggitrice ad aria è di una spennellata, un cucchiaio, più di un cucchiaio o addirittura zero.

Meno olio da utilizzare permette di avere un cibo più sano ma allo stesso tempo gustoso.

L’aria calda che circola all’interno della friggitrice porta con sé piccole goccioline d’olio (se presente) favorendo così la generazione della reazione di Maillard, che pochi conoscono ma tutti usano quando cucinano.

Grazie alla reazione di Maillard si creano composti di colore bruno (crosta sugli alimenti) e odore di pane appena sfornato (Il colore dorato sulle patatine fritte lo si deve alla reazione di Maillard).

Sostanzialmente una friggitrice ad aria funzione come un forno ma la sua piccola dimensione facilita la cottura che avviene molto più velocemente con un risparmio energetico notevole.

Meglio friggitrice ad aria o olio?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo guardare più da vicino la reazione di Maillard.

Il primo a parlare di questa reazione fu il chimico francese Louise Camille Maillard.

Egli vide che i cibi sottoposti ad alte temperature creano una patina croccante e odori gustosi.

La reazione avviene in più fasi ed ha origine grazie agli zuccheri e alle proteine che si legano tra di loro ad alte temperature.

Cosa succede?

Prima fase: Deterioramenti di alcuni amminoacidi, questo prima fase non presenta effetti visibili

Seconda fase: si ha la formazione degli odori che stimolano le papille gustative.

Terza fase: Generazione di nuove molecole che conferiscono il colore bruno al buon cibo cotto.

Uno studio ha messo a confronto i tipi di cottura, frittura ad aria e frittura tradizionale in abbondante olio, ed ha verificato che la prima riduce significativamente il contenuto di grassi ma con un contenuto di umidità e colore molto simile.

Friggitrice ad aria: Ecco tutti i benefici

Utilizzare una friggitrice ad aria può portare con sè numerosi benefici per la salute e l’organizzazione casalinga.

  • Cibi meno grassi
  • Pulizia semplice
  • Niente puzze in casa
  • Occupa poco spazio
  • Nessun dispendio di olio
  • Tempi di cottura molto rapidi
  • Riduce il contenuto di acrilammide.
  • Cuoce tutti i lati dell'alimento senza bisogno di girarlo.
  • Realizza più tipi di cottura

La friggitrice ad aria è salutare?

Per rispondere a questa domanda è importante sapere così l’acrilammide e che ruolo gioca quando entra nel nostro organismo.

L’acrilammide è un composto cancerogeno. Essa si forma durante il processo di cottura a temperature alte di alimenti ricchi di amido.

Sebbene i risultati sono ancora contrastanti, alcuni studi hanno dimostrato un associazione tra l’acrilammide e lo sviluppo di tumori. Per questo motivo è consigliabile evitare il più possibile i cibi fritti.

Friggere ad aria, invece, può aiutare a ridurre il contenuto di questa sostanza addirittura del 90% rispetto alla frittura in olio.

Tuttavia durante la cottura ad alte temperature dei cibi si possono sviluppare altri composti dannosi per l’organismo. Sono necessarie altre ricerche per determinare in che modo la frittura può impattare sulla formazione di questi composti.

Come Usare La Friggitrice Senza Olio.

La friggitrice ad aria può essere utilizzata sia in assenza totale di olio, mettendo un cucchiaio o spennellando l'alimento di una piccola quantità di grasso. 

La ventilazione all'interno del macchinario permette di avere un calore uniforme che avvolgerà il cibo.

La cottura avviene appunto grazie all'azione dell'area calda accumulata nella camera di cottura e per questo motivo il cibo verrà cotto uniformemente senza necessità di girarlo come succede per la frittura in padella.

L'aria calda permette di far diventare croccanti gli alimenti all'esterno e mantenere la morbidezza interna, con il vantaggio di non dover immergere il cibo in gradi quantità di olio, questo si traduce in alimenti meno grassi che conservano maggiormente le proprietà nutritive.

Ogni friggitrice senza olio è correlata di libretto di istruzioni e ricettario dove si può capire come utilizzarla al meglio nelle varie funzionalità che può avere, realizzando non solo primi, secondi e contorni, ma anche dolci, arrosti, grigliate e cottura al forno in maniera semplice e veloce.

Come Scegliere La Migliore Friggitrice ad aria

A seconda delle esigenze della persona ci sono vari fattori da considerare per la scelta della migliore friggitrice senza olio.

  • Grandezza del cestello: a secondo se si deve cucinare per 1, 2 o più persone ci sono friggitrici di varie misure. 
  • Temperatura: una buona friggitrice senza olio arriva alla temperatura di 200°. Se si sceglie un modello con temperatura variabile si ha la possibilità di sperimentare vari gradi di cottura, croccantezza e morbidezza del cibo a seconda di come meglio lo si preferisce al palato.
  • Design e Peso: sul mercato troviamo friggitrici di varie dimensioni, colore e forma. Assicurarsi di prendere una che si adatta alle proprie esigenze, non troppo grande e pesante se non si deve tenere sempre sul piano di lavoro. 
  • Accessori: Le tante ricette che si possono fare hanno bisogno di più utensili. Spesso vengono dati in dotazione con la friggitrice ad aria ma in alcuni casi bisogna comprarli a parte. Gli accessori supplementari sono forme per torta, per pizza e pane, supporto per girarrosto e tanti altri. 
  • Computer di bordo: Ogni friggitrice ad aria presenta un piccolo display con pulsanti per modificare il programma di cottura, tempi e temperatura.

Le migliori friggitrici ad aria del 2020

Qui troverai le 5 migliori scope a vapore che Sceltone ha recensito per te in base a qualità, prestazioni, funzionalità offerte e prezzo proposto.

Tutto quello che raccomandiamo

La Migliore: Philips AirFryer TurboStar
Semplice l'utilizzo per cibi fritti con cottura uniforme

La più grande: Philips AirFryer XL
Per fritture salutari per tutta la famiglia e amici

La più particolare: KLARSTEIN VitAir
Colorata e con un design del tutto diverso dal solito”

La più economica: Princess Digital Aerofryer XL
Dimensione piccole del cestello ma buone prestazioni”

Conclusioni finali sulla friggitrice ad aria

Per chi vuole seguire una dieta salutare, per tutti gli amanti del fitness e del corpo avere in casa una friggitrice ad aria è buono strumento da cucina che permette di ottenere piatti sfiziosi come le patatine fritte senza preoccuparsi di mangiare enormi quantità di olio che portano notevoli squilibri all'organismo e alla linea. 

Da sempre si sa la frittura è tanto buona quanto poco salutare, la friggitrice senza olio è una svolta nella cucina che permette di avere cibi gustosi, più sani, senza sporcare e senza odori sgradevoli in casa che lascia la frittura tradizionale. 

Inoltre si possono cucinare una grande quantità di alimenti, carne, pesce e prodotti farinacei senza guardarli continuamente in modo tale da poter svolgere anche le altre faccende domestiche mentre il cibo si cucina da solo.

Per questo motivo posso essere considerate dei robot da cucina molto amati da chi non ha tempo o non è bravo con i fornelli. 

Domande frequenti sulla friggitrice ad aria

Meglio una friggitrice ad aria o microonde?

Direi che dipende dal cibo che vuoi cucinare, la figgitrice ad aria fa i cibi più croccanti rispetto ad un microonde.

Ma quindi la friggitrice ad aria fa bene o male?

Il realtà è solo più magra, ma il processo che crea componenti cancerogeni nel cibo è presente anche utilizzando questo nuovo tipo di friggitrice, se vuoi perdere peso, può essere utile.

Esiste una friggitrice ad aria con girarrosto

Non ne abbiamo viste online, quindi direi che non sono ancora state inventate, alcune si muovono in tondo mentre cuociono, ma con girarrosto non ne ho mai viste.

Lidia Volpe

Amante del corpo, del fitness, del pilates e dell'alimentazione sana ha utilizzato le sue capacità di analisi critica, apprese in anni di allenamento a contatto con professionisti del settore, per recensire e scovare i prodotti migliori per gli amanti dello sport e della vita sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *