I Migliori Guantoni Da Boxe Del 2021

Aggiornato il 16 Giugno 2021

Avere guantoni da boxe di buona qualità è fondamentale in quanto proteggono le mani e i polsi da colpi forti che possono creare danni rilevanti al corpo, perciò è opportuno acquistarne un paio resistenti e con un'imbottitura tale da dare la giusta ammortizzazione.

Dopo un'attenta ricerca abbiamo selezionato come migliori guantoni da boxe i Hayabusa T3 per l'alta qualità dei materiali di fabbricazione, per il sostegno e per la protezione dei polsi.


Hayabusa T3

Qualità superiore ad un maggior prezzo

Ottimo supporto per il poslo, estetica e qualità dei materiali che giustificano il prezzo alto.

Ragioni per acquistare

  • Materiali
  • Protezione per il polso
  • Estetica

Ragioni per scartare

  • Prezzo alto
  • Difficili da indossare

Sommario: I guantoni da boxe Haybusa T3 sono realizzati in pelle ingegnerizzata Vegana (Vylar®), disponibili in tre colorazioni, nero, grigio e nero con inserti in oro.

La struttura è in schiuma resistente a 5 strati e non ha bisogno di essere ammorbidita, la parte superiore è costituita da 4 stecche ad incastro in modo di dare maggior supporto al polso.

Inoltre la chiusura al polso e con sistema DUAL-X consente di avere maggior supporto in quanto si hanno due straps (con velcro) ad incastro che permettono di avere un'ottima vestibilità e comodità durante il movimento.

Infine bisogna soffermarsi sulla tecnologia antimicrobica che riduce gli odori, la crescita di batteri e il pollice in microfibra permette i eliminare il sudore interno.

Sono guanti da boxe ideali per il sacco, per la kick boxe, per la boxing e per lo sparring.

Adidas Speed 50

Buon rapporto qualità/prezzo

Disponibili in più colori e più taglie per soddisfare sia adulti, sia bambini che vogliono gualtoni di qualità ad un buon prezzo.

Ragioni per acquistare

  • Rapporto qualità/prezzo
  • Comodi
  • Per adulti e bambini
  • Colori
  • Sacchetto per il trasporto in dotazione

Ragioni per scartare

  • N/A

Sommario: I guantoni da boxe Adidas Speed 50 sono realizati in ecopelle robusta con una buona ammortizzazione, buon grip e internemente si trova il 3D-Mesh per donare maggior forza al prodotto.

La chiusura è ampia (larga 7,5 cm) in velcro, così da poter sfilarli e indossarli con facilità, con polsini rinforzati per assorbire meglio l'impatto del colpo.

I guanti da boxe Adidas speed 50 sono disponibili in ben 12 colorazioni differenti e più taglie per soddisfare più utenti, sia adulti che bambini e arrivano corredati di custodia per lo stoccaggio ed il trasporto.

Venum Elite Guanti da Boxe

Per professionisti e dilettanti che praticano kickboxe

Più colori disponibili, buona qualità dell'ecopelle esterna, buona stabilità e comodità durante l'allenamento.

Ragioni per acquistare

  • Rivestimento interno morbido
  • Rifiniture
  • Qualità dei materiali
  • Comodità

Ragioni per scartare

  • Manca la custodia
  • Rivestimento interno meno duraturo di quello esterno
  • Morbidi

Sommario: I guantoni da boxe Venum Elite sono ideali per uomini, donne, professionisti e non che desiderano un prodotto di buona qualità.

Sono relizzati con pelle Skintex, l'imbottitura è con schiuma tripla così da avere un maggior assorbimento degli utri a livello del polso.

All'altezza delle dita della mano (internamente) ci sono dei forellini per garantire traspirabilità.

La chiusura è con velcro, sono disponibili in ben 12 colorazioni e 5 misure diverse e le cuciture sono tutte rinforzate in modo da aumentarne la durata.

Leone 1947 GN059

Con pollice imbottito

Imbottitura interna e supporto per il polso ma se si pratica un'attività intensa non hanno lunga durata.

Ragioni per acquistare

  • Avvolgenti e forti sui polsi
  • Estetica

Ragioni per scartare

  • Alcuni utenti lamentano la poca durata del prodotto

Sommario: I guantoni da boxe Leone GN059 sono disponibili in 5 colori e sulla parte anteriore c'è stampata la scritta in corsivo del nome di ogni modello che dona eleganza e raffinatezza all'estetica.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, sono realizzati in pelle sintetica con imbottitura al 90% flex PU e 10% basic PU, il dorso è fatto in HIGH PU mentre il palmo in PU.

La chiusura è in velcro con una straps che fascia e tiene fermo il polso.

RDX GCRF12

Guantoni da boxe senza dita

Ideali per chi desidera un paio di guantoni da boxe senza dita ad un buon prezzo e di buona qualità costruttiva.

Ragioni per acquistare

  • Buona imbottitura
  • Comodi per eseguire più tecniche
  • Ideali per donne e uomini

Ragioni per scartare

  • Per principianti
  • Alcuni utenti hanno riscontrato breve durata

Sommario: I guantoni da boxe senza dita RDX sono disponibili in 4 colori blu, rosa, nero e rosso con palmo della mano libero così da avere areabilità e maggiore presa durante le sessioni di grappling, di MMA, Kickboxe, Muay Thai e altro.

La chiusura è con doppio strappo (Quick Ez) ideale per mantenere il polso ben saldo e donare maggiore comodità, mentre la conformazione totale del guantone è a 4 strati con un imbottitura a tre strati (Tri-Slab PC3).

Infatti, esternamente troviamo pelle sintetica, il secondo strato è costituito da un foglio per disperdere l'urto in egual misura su tutto il guantone, il terzo strato è con schiuma espansa (EVA-LUTION) per distribuire ed ammortizzare l'impatto ed infine il quarto strato è costituito da tessuto laminato spugnoso Blacktop che, insieme alle doppie cuciture garantiscono robustezza e durabilità.

Luniquz Guantoni da Boxe per Bambini

Guantoni da boxe per bambini

Disponibili in diverse colorazioni per accontentare maschietti e femminucce che vogliono iniziare a praticare questa disciplina.

Ragioni per acquistare

  • Prezzo
  • Qualità dei materiali

Ragioni per scartare

  • Non sono professionali

Sommario: I Luniquz sono guantoni da boxe per bambini che vogliono avvicinarsi a questa disciplina con sicurezza e stile.

Sono disponibili in 4 colorazioni, blu, nero, rosso e rosa e in due taglie 4 oz e 6 oz.

La chiusura è in velcro in modo da dare suporto e regolare la dimensione in base al polso del tuo bambino.

I guantoni da boxe per bambini in questione sono realizzati in pelle PU, imbottiti con schiuma di alta qualità, nella parte interna (palmo) si trovano 5 forellini così da creare una sorta di aereazione e non far stagnare il sudore all'interno.

Sono guanti da boxe adatti a bambini dai 3 ai 14 anni ad un prezzo basso.

Pelle vera: Leone 1947 GN100

Guantoni da boxe professionali

Per chi ama il classico guantone in pelle con laccetti per la chiusura e imbottitura in schiuma di lattice non può che optare per questo modello creato per il 70° anniversario della LEONE 1947.

Ragioni per acquistare

  • Facili da indossare
  • Modello vintage
  • Pelle di bovino
  • Imbottitura

Ragioni per scartare

  • Prezzo

Bonus: LEONE 1947 GUANTONI Boxe Maori GN070

Connubio di estetica e qualità eccelenti

Disponibili in due colori ad un prezzo non eccessivo per dei guantoni da boxe per uso professionale ed amatoriale con un estetica impeccabile.

Ragioni per acquistare

  • Qualità dei materiali
  • Estetica
  • Comodi da indossare

Ragioni per scartare

  • N/A

Come scegliere i guantoni da boxe

Chi pratica quest'attività sa che è estremamente importante avere dei guantoni da boxe di buona qualità, della giusta taglia e che siano comodi, con imbottitura e un supporto adeguato affinché le mani siano protette il più possibile.

Perciò è bene chiarire come scegliere i migliori guanti da boxe in base alle proprie esigenze di allenamento.

Modello

Ci sono diversi modelli di guantoni da boxe, ognuno con determinate caratteristiche che permettono di ottimizzare la sessione di allenamento:

Guantoni da sacco

Questi guantoni di questa categoria sono pensati per essere utilizzati con sacco da boxe in quanto hanno meno imbottitura all'altezza delle nocche in modo che tu possa sentire l'andamento del pugno così da abituarti all'impatto e poter modificare il movimento se senti “sotto le mani” che stai facendo qualche errore.

Il modello di guantoni da sacco è l'unico ad avere il pollice non imbottito.

Guantoni da allenamento

Questo modello di guantoni da boxe presentano un' imbottitura tale da soddisfare sia chi vuole allenarsi con il sacco e sia chi vuole praticare sparring, ma non sono specifici né per un tipo di allenamento né per l'altro.

Sono ideali per chi si avvicina a questa disciplina ma anche per chi già pratica da tempo e vuole comprare un sol paio di guantoni.

Guantoni da combattimento

Il modello di guantoni da boxe da combattimento o anche detto da sparring, è studiato in modo da essere abbastanza (molto) imbottito così da non ferire te e il tuo partner durante gli incontri.

E' quello che più sui avvicina al modello da competizione ma ha più imbottitura di questi ultimi, in più ha un peso inferiore rispetto a quelli da allenamento e quelli per il sacco così che tu possa migliorare la tecnica e diventare più fluido nei movimenti.

Guantoni da sparring

Sono pensati sia per i professionisti sia per chi pratica boxe competitivo a livello amatoriale, questi sono progettati con meno imbottitura sulle nocche così che il tuo avversario passa sentire meglio i tuoi colpi.

Taglia

Per i guantoni da boxe la taglia è espressa in once (oz) e si riferisce al peso del guantone stesso, in corrispondenza del peso dell'utente si può sceglie la taglia più adatta, più once ci sono maggiore sarà la protezione della tua mano.

Da precisare che la taglia non è intesa come “quanto è grande il guanto”, i guantoni da boxe vanno bene a tutti (sono di taglia unica), solo i bambini hanno dei modelli idonei alle loro piccole mani, la differenza sta solo nel peso.

La tabella seguente riporta una guida dettagliata e semplice da seguire sul come scegliere la taglia dei guantoni da boxe in base al tuo peso.

Peso utenteTaglia guantoni
Meno di 50 kg4 oz – 6 oz
Tra 51 kg e 63 kg8 oz
Tra 64 kg e 74 kg10 oz
Tra 75 kg e 90 kg 12 oz
Maggiore di 90 Kg14 oz – 16 oz -18 oz

Materiale e cuciture

In commercio si trovano principalmente guantoni da boxe in pelle o in pelle sintetica, i primi sono più duraturi, traspiranti e costosi dei secondi.

Se sei alle prime armi con la boxe un paio di guantoni da boxe in pelle sintetica possono andare più che bene, ci sono modelli di buona qualità ad un prezzo contenuto che possono soddisfare anche un pubblico più assiduo alla disciplina della boxe.

Inoltre è bene dare uno sguardo anche alle cuciture che devono essere rivolte verso l'interno, devono essere molte in numero e solide così da garantire durabilità al guantone, se le cuciture sono di scarsa qualità il guantone da boxe avrà vita molto breve.

Imbottitura

Se non stai acquistando dei guantoni da boxe per il sacco è estremamente importante che punti la tua attenzione su quanto è imbottito il tuo guanto da boxe per assicurarti di proteggere le mani senza farti male.

Inoltre assicurati che l'imbottitura sia di buona qualità, la protezione in questo sport è decisamente da non sottovalutare.

Da sottolineare che in alcuni guantoni l'imbottitura può essere maggiore sulla parte alta così da avere maggiore protezione, altri invece (a parità di once) hanno la sezione laterale più sottile ma rendono il movimento più performante.

Chiusura

Nei guantoni da boxe la chiusura può essere con velcro o con lacci, i lacci rientrano in quella che è la “vecchia scuola”, fanno in modo che il guantone aderisca bene, danno un'ottima vestibilità e supporto di contro hanno che ci si allena da soli è molto difficile allacciarli.

Mentre il velcro è sicuramente più comodo da indossare e togliere da soli, dà meno supporto ma è un buon compromesso tra comodità e funzionalità.

In alcuni casi troviamo anche guantoni da boxe con sia lacci, sia velcro o addirittura modelli con chiusura a doppio velcro.

Supporto del polso

Quando acquisti un paio di guantoni da boxe devi far attenzione al supporto che avrà il tuo polso, avere un buon sostegno è molto importante per non rischiare di incorrere in lesioni.

Ci sono modelli che mantengono il polso fisso (guanti da boxe) , altri invece che danno più mobilità (guantoni da Muay Thai), è importante non scegliere quelli che mantengono il polso in posizione ad angolo.

Il supporto che riceverà il polso è dato dall' imbottitura in questa zona e dalla struttura del cinturino del guantone, da preferire quelli più lunghi a quelli corti con chiusura a velcro.

Per quanto riguarda le chiusure con velcro, bisogna far attenzione a non scegliere uno che sia troppo lunga e lontana dal polso perché potrebbe risultare fragile.

Chi ha un polso più stretto è meglio che predilige i guantoni da boxe con chiusura a lacci in quanto aderiscono meglio e danno maggior sostegno al tipo di polso.

Linghetta

Il pollice viene mantenuto fermo da una linguetta posta nella zona laterale del guanto, questa può essere di stoffa o di pelle, lunga o corta, chiaramente è da preferire modelli con linguetta in pelle e che siano corte così da non rischiare di muovere il pollice e farsi male.

Traspirabilità

Avere dei guanti da boxe traspiranti è vantaggioso sotto diversi aspetti, non risultano maleodoranti, sono più comodi in quanto il sudore all'interno non resta stagnato ed in più hanno vita più lunga perché il sudore acido all'interno tende a rovinare e rompere il materiale di imbottitura.

Perciò assicurati che i guantoni da boxe che sceglierai siano muniti di forellini per una maggiore areazione, da preferire a tessuti interni traspiranti.

Fodera interna

Un altro fattore da tenere in considerazione quando si comprano i guantoni da boxe è la fodera interna che deve essere di qualità in modo da dare maggior comfort senza che si sfili, inizi a dare fastidio e puzzare.

Come asciugare i guantoni da boxe

A chi inizia a praticare questo sport preme sapere come lavare i guantoni da boxe, per evitare la puzza pungente dopo averli utilizzati già dalle prime volte senza rovinarli.

Per ridurre al minimo la puzza bisogna avere qualche accorgimento fin dal primo utilizzo, non lasciare i guanti da boxe nel borsone ma falli prendere aria così da farli asciugare, in più si possono usare delle sacche profumate, dei sacchetti di gel di silice, un asciugatore elettrico o semplicemente dei tubi bucherellati specifici per questo scopo.

La cosa che devi tenere sempre in mente è che i guantoni non devono essere mai lavati (bagnati) o messi in lavatrice altrimenti si rovinano immediatamente.

I migliori guantoni da boxe del 2021

Qui troverai i 6 migliori guantoni da boxe che abbiamo recensito per te in base a qualità, prestazioni, funzionalità offerte e prezzo proposto.

Tutto quello che raccomandiamo

I più costosi: Hayabusa T3
Qualità di fattura eccellente ed ottimo sistema per supportare i polsi

Rapporto qualità/prezzo: Adidas Speed 50
Più colori e taglie disponibili per adulti e bambini

Ideali per la kickboxe: Venum Elite
Comodità come pochi guantoni in commercio”

Imbottitura al pollice: Leone 1947 GN059
Guantoni di discreta qualità per un uso non eccessivo.”

Senza dita: RDX GCRF12
Con palmo scoperto e buona imbottitura per assorbire i colpi”

Da bambini: Luniquz
Colori vivaci per dei gantoni da boxe da bambini che vogliono divertirsi”

Parole finali sui guantoni da boxe

I guantoni da boxe sono fondamentali per un pugile, devono essere di buona qualità per proteggere le mani perciò è opportuno trovare il perfetto modello che più si adatta alla tua persona in base al livello di allenamento e al tipo di attività che devi svolgere (Boxe con sacco, sparring, grappling, MMA o altro).

Per scegliere dei buoni guanti da boxe è importante che presti attenzione al supporto per il polso, all'imbottitura, alla qualità del rivestimento esterno (pelle o simil-pelle) e alla taglia

Un paio di guantoni da boxe che siano troppo grandi, che non avvolgono bene il polso possono creare traumi da non sottovalutare.

In più devi stare molto attento a utilizzarli al meglio e se dopo una sessione di allenamento al sacco ti fanno male le mani allora significa che hai fatto un lavoro troppo intenso, per ovviare ciò è spesso consigliabile utilizzare il modello da sparring (più imbottito) anche al sacco.

Perciò quando si pratica un'attività come la boxe dove il corpo è molto sollecitato bisogna avere molta autocritica e arrivare dove il corpo non rischia di farsi male.

Domande frequenti sui guantoni da boxe

Quali sono i migliori guantoni da boxe per iniziare?

I guantoni da boxe per iniziare a praticare questo sport devono essere molto protettivi ad un prezzo non eccessivamente alto non avrebbe senso comprare un articolo molto costoso e poi abbandonarlo come spesso accade ai bambini che iniziano a praticare boxe.

Come lavare i guantoni da boxe?

I guantoni da boxe possono essere puliti con un panno umido e utilizzare qualche goccia di olio essenziale per disinfettare e togliere la puzza, non vanno lavati in lavatrice sia quelli in pelle sia in simil pelle altrimenti si rischia di rovinarli immediatamente. E' molto importante arearli dopo ogni sessione di allenamento e se si indossano anche delle fasce interne si ha maggiore possibilità di evitare la puzza stagnante dovuta al sudore.

A cosa servono i guantoni da boxe senza dita?

I guantoni da boxe senza dita sono utilizzati solo per l'MMA (arti marziali miste) e per il grappling dove la persona ha bisogno della parte di dita scoperte per afferrare l'avversario, infatti questo tipo di guanti da boxe ha solo la parte delle nocche, il palmo della mano e il polso protetti mentre le dita sono completamente nude. Sono chiaramente più leggeri di altri tipi di guantoni da boxe.

Come sono fatti i guantoni da boxe professionali?

I guanti da boxe professionali sono qualitativamente superiori a quelli utilizzati dai principianti in quanto sono realizzati in pelle vera (quindi più robusti e duraturi) e vengono legati al polso attraverso dei lacci invece che il velcro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *