I Migliori Paradenti Del 2020

Aggiornato il

Quando si pratica combattimento la protezione dei denti è una delle prime cose alla quale un'atleta deve pensare, proprio per questo la redazione di fitnessaltop ha speso più di 100 ore di ricerca e ha selezionato il Best Gear come miglior paradenti del 2020


Beast Gear

Protezione e qualità molto alti

Prodotto con tecnologia di modellamento personalizzata, ottima resistenza e assorbimento degli urti e ottimo rapporto qualità prezzo.

Ragioni per acquistare

  • Auto modellante
  • Senza lattice
  • Custodia

Ragioni per scartare

  • Scritta a volte non resistente

Sommario: Il Best gear è un paradenti che protegge efficacemente denti, gengive e mascella, quindi adatto a sport ad alto impatto come boxe e rugby, possiamo definirlo un verso paradenti per alteti principianti e professionisti.

Il prodotto adotta una tecnologia proprietaria per permettere facilmente la respirazione quando lo si tiene in bocca, questo è estremamente importante per paradenti di questo livello.

In più possiede un meccanismo di auto-modellamento, basta riscaldarlo in acqua calda (60° – 70°) e morderlo con forza il modo che il materiale all'interno prenda la forma dei denti.

Venum Challenger

Tanti colori disponibili

Prodotto di marca ampiamente riconosciuto, struttura in Nexfit gel per confort adattamento alla mascella, fornisce una respirazione ottimale durante il combattimento.

Ragioni per acquistare

  • Nexfit gel
  • Assorbe bene i colpi
  • Molti colori disponibili
  • Custodia

Ragioni per scartare

  • Alcuni prodotti sono fallati

Sommario: La Venum è una marca leader nella creazione di paradenti per sportivi e combattenti, il modello Challenger offre molte funzionalità interessanti, materiali di buona qualità e una certificazione SATRA M33- 2012.

Stiamo parlando di un paradenti auto-regolante, quindi grazie al gel della Nexfit è possibile immergerlo in acqua calda per farlo adattare perfettamente alla propria dentatura, meglio aderisce un paradenti più sarà efficiente nel attutire i colpi.

Il telaio in gomma non allergica assorbe bene gli urti, in più possiede un canale di respirazione che favorisce la canalizzazione dell'ossigeno tramite il paradenti per un'ottima esperienza durante il combattimento.

FIGHTR – Paradenti Premium Max

Paradenti di qualità senza BPA

I paradenti Fightr sono da anni nel mercato e forniscono ottimi paradenti per sport come il Muay Thai e la boxe, tutto sommato è un paradenti di buona qualità e igene.

Ragioni per acquistare

  • Materiale modellabile
  • Respirazione profonda
  • Attenzione al dettaglio

Ragioni per scartare

  • N/A

Sommario: Le istruzioni sono chiare e concise, il paradenti della fightr offre come tutti gli altri sopra che abbiamo recensito un'ottimo meccanismo di adattamento alla bocca.

Inoltre il Fightr possiede una custodia protettiva con dei piccoli forellini, in modo da eliminare la puzza che si viene a creare quando si utilizzano custodie ermetiche.

Ottima struttura per consentire una respirazione ottimale ed è impotante non tralasciare la solidita e l'igiene dei materiali in quanto sono stati costituiti senza BPA.

LEONE 1947 Pd513

Leone è spesso una garanzia

La cosa che separa questo paradenti dagli altri è il suo ottimo supporto rinforzato per i molari, oltre questo possiede tutte le caratteristiche degli altri paradenti recensiti sopra.

Ragioni per acquistare

  • Protezione molari rinforzata
  • Modellabili
  • Vari colori disponibili

Ragioni per scartare

  • Poco solido fragile

Sommario: Come tutti gli altri il paradenti Leone funziona ad arcata singola, ed è targettizzato in particolar modo per principianti ed amatori, non deve essere utilizzato da professionisti di alto livello.

Anche se non adatto ad un uso professionale rimane comunque un paradenti degno di nota, ovviamente è modellabile, quindi non ballerà in bocca ma resterà fisso se l'operazione di adattamento viene fatta correttamente, per favorire ciò sono presenti istruzioni precise.

Favorisce la respirazione grazie ai suoi cuscinetti e può essere modellato più volte attraverso la bollitura, è presente un astuccio molto carino per corredare il tutto, rapporto qualità prezzo valido.

Gilbert Viper

Economico senza sacrificare la qualità

Adatto a bambini fino a 9 anni di età, esistono varie misure e colori disponibili, ottimi materiali ma non come quelli recensiti sopra, buon prodotto per quello che costa.

Ragioni per acquistare

  • Prodotto economico
  • Adatto a bambini / junior

Ragioni per scartare

  • Materiali non di qualità

Sommario: Eravamo indecisi se inserire o no il Gilbert Viper nella nostra classifica, alla fine abbiamo deciso di farlo per offrire una scelta economica e un'opzione conveniente per bambini e ragazzi che praticano tipi di sport dove uno strumento del genere è necessario.

Purtroppo il costo inferiore incide sulla qualità dei materiali, anche se tutte le funzionalità importanti come il modellamento a caldo dei denti e un buon tiraggio d'aria mentre si utilizza il paradenti ci sono.

Sono presenti 4 colori tra cui scegliere e offre una parete di doppio spessore per attutire al meglio gli urti, cosa che quando si tratta di bambini è molto importante.

Tutti i paradenti che raccomandiamo

Il migliore: Beast Gear
Davvero un'ottimo paradenti, materiali di qualità e affidabilità garantita

Più colori: Venum Challenger
Anche questo di qualità eccezionale, molti colori tra cui scegliere

Senza BPA: FIGHTR
Gomma senza BPA e tutte le funzioni di un paradenti di tutto rispetto”

Non professionale: LEONE 1947 Pd513
Adatto a principianti e amatori, buoni materiali e sostegno aggiuntivo per i molari”

Economico: Gilbert Viper
Prodotto adatto ai bambini ed economico, discreto rapporto qualità prezzo”


Come scegliere un paradenti giusto per te

Molti paradenti nella nostra lista hanno funzioni simili, questo perchè passano tutte le caratteristiche per essere definiti qualitativamente alti.

E' importante osservare il prodotto sotto una luce critica per scoprire cose che magari non fanno per te, nella nostra lista abbiamo già fatto questo lavoro ma qual'ora volessi sapere quali sono queste caratteristiche, eccole qui di seguito:

  • I buchi per la respirazione sono importanti, durante un combattimento dato che la bocca deve rimanere serrata se il paradenti ha un sistema particolare per far confluire più facilmente l'aria questo lo rende migliore.
  • Il confort è una delle cose principali, non vogliamo che il paradenti sia abrasivo per le gengive o la bocca, in quanto questo potrebbe provocare microlesioni che cerchiamo di evitare.
  • Non acquistare un paradenti se non è possibile modellarlo, come già spiegato quelli fissi sono economici da scarsi nel proteggerti l'apparato orale.
  • La protezione è fondamentale, quelli con una gomma più doppia ovviamente proteggono meglio da traumi, quelli scelti nella nostra lista rispecchiano a pieno questo parametro.
  • Un contenitore è importante per l'igiene, ancora meglio se bucherellato, questo permette all'aria di passare evitando cattivi odori che possono stagnare.

Cosa protegge precisamente un paradenti?

Non tutti credono che i paradenti siano uno strumento efficacie per proteggersi da infortuni, la verità è che non è la panacea per tutti i male ma è utilissimo nel prevenire alcuni danni.

Questo studio in di traumatologia orale del dr. Yehuda Zadik stressa l'importanta di un paradenti e come indossarlo può prevenire la lussazione del dente, ossia l'osso presente nella gengiva si frattura causando gonfiore e impossibilità di masticazione, in più un paradenti è utile per:

  • Prevenire traumi dall'impatto della parte inferiore dei denti con quella superiore.
  • Prevenire la rottura del corpo del dente.
  • Mitigare tagli e traumi gravi all'interno della bocca.

Purtroppo i paradenti non sono efficaci contro le commozioni cerebrali che spesso vengono causate da un rapido movimento della testa in una direzione, frequenti in sport come la boxe o muay thai.

Come modellare il proprio paradenti

Tutti i paradenti su questa pagina sono modellabili in quanto non crediamo che quelli fissi siano un buon investimento, non sono paragonabili a quelli dov'è possibile personalizzare la dentatura, ma per farlo bisogna fare una breve e semplice operazione:

❶ Riscalda una piccola pentola d'acqua e portala alla bollitura. (60 – 70 gradi)

❷ Immergi il paradenti nell'acqua che ancora bolle per 20 -30 secondi. (controlla le istruzioni se diverse)

❸ Rimuovere il paradenti dall'acqua con una pinza molto delicatamente, non devi deformarlo.

❹ Immergi il paradenti in acqua fredda per non più di 10 secondi.

❺ Mettilo in bocca e premi deciso, riuscirai a sentire quando prende la forma dei denti.

Come cosa non dovrebbe succedere quando viene usato?

Ecco una piccola lista per capire se hai fatto tutto come si deve e se il paradenti si è adattato alla forma della tua bocca.

Non devi avere sforzi di vomito. Può sembrare ovvio ma se questo succede c'è qualcosa di sbagliato.

Non deve coprire completamente i denti. Alcuni pensano che il paradenti debba coprire tutto il dente, in realtà non è necessario.

Non devi morderlo. Se ti ritrovi a morderlo per mantenerlo su, allora il processo di modellatura è fallito e ti consigliamo di rifarlo.

Devi poter parlare fluentemente. Se il paradenti ti impedisce di parlare bene vuol dire che non ti sta a pennello, c'è qualcosa che non va.

I migliori paradenti del 2020

La salute è una cosa seria, specialmente nello sport, proprio per questo abbiamo selezionato i 5 migliori paradenti secondo noi per aiutarti a scegliere bene e proteggere i tuoi denti mentre fai quello che ti piace.

Tutti i paradenti che raccomandiamo

Il migliore: Beast Gear
Davvero un'ottimo paradenti, materiali di qualità e affidabilità garantita

Più colori: Venum Challenger
Anche questo di qualità eccezionale, molti colori tra cui scegliere

Senza BPA: FIGHTR
Gomma senza BPA e tutte le funzioni di un paradenti di tutto rispetto”

Non professionale: LEONE 1947 Pd513
Adatto a principianti e amatori, buoni materiali e sostegno aggiuntivo per i molari”

Economico: Gilbert Viper
Prodotto adatto ai bambini ed economico, discreto rapporto qualità prezzo”

Come prendersene cura affinchè duri a lungo

Quando parliamo di igente aver cura di questo strumento è molto importante per assicurarne una vita lunga, prima di tutto ogni volta che finiamo di utilizzarlo e torniamo a casa è importante risciacquarlo in acqua fredda e spazzolarlo leggermente con una spazzola a setole morbide.

In più una volta alla settimana possiamo immergerlo in una soluzione di pulizia per dentiere, specialmente se siamo soggetti a far accumulare tartaro sui denti, questo passaggio non è da prendere sotto gamba in quanto manterrà il prodotto sempre igenico e pulito.

Ad alcuni utenti è capitato di non aver risposto il prodotto nell'astuccio, ma lasciato semplicemente sul comodino, spesso succede che un animale domestico o un bambino può prenderlo e deformarlo.

Cosa più importante è non lasciarlo ma in macchina con il sole, temperature più altre di 40 gradi potrebbero ammorbidirlo e deformarlo.

Considerazioni finali sul paradenti

Se fai uno sport come la boxe o qualsiasi altra disciplina di combattimento indossare un paradenti può letteralmente salvarti la pelle evitando danni orali che potrebbero costarti molti giorni di recupero e pesanti parcelle dal dentista.

Anche se alcuni dei danni sono reversibili, non indossare un paradenti durante un allenamento può portare conseguenze ben più gravi.

In questa pagina puoi trovare i migliori su piazza, ma se ne vuoi uno costruito appositamente per te o porti l'apparecchio, devi rivolgerti al tuo dentista di fiducia per crearne uno ad-hoc per te.

Domande frequenti sui paradenti

❓ I paradenti sono adatti ai bambini?

I bambini se fanno uno sport come il pugilato è assolutamente imperativo che utilizzino un paradenti, soprattutto se sono piccoli e stanno ancora sviluppando la dentatura.

❓ Si possono usare i paradenti con la macchinetta?

Si, ma purtroppo quelli disponibili sul mercato non offrono questa possibilità, bisogna crearne uno su misura e può essere fatto solo su richiesta dal proprio dentista di fiducia.

❓ Di che tipo di manutenzione ha bisogno?

Niente di particolare, basta sciacquarlo in acqua, inoltre puoi utilizzare una luce UV per eliminare i batteri o immergerlo brevemente in una soluzione alcolica.

Recensioni complete dei prodotti citati in questa guida

Beast Gear recensione completa

Venum Challenger recensione completa

FIGHTR recensione completa

LEONE 1947 Pd513 recensione completa

Gilbert Viper recensione completa

Brian Losito

Tester e recensore professionista, nerd sfegatato con la passione per la ricerca del prodotto migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *