Le Migliori Cyclette da Camera del 2020

Aggiornato il

Le cyclette da camera disponibili per l’acquisto sul mercato sono molte e di tanti tipi, purtroppo non tutte sono adatte alle esigenze di tutti ecco perchè abbiamo deciso di scrivere questo articolo per guidarti alla scelta della migliore bici da camera per le tue esigenze.

Avere uno di questi attrezzi in casa ti permetterà ti allenarsi secondo i tuoi ritmi, come prima scelta noi della redazione abbiamo scelto la Diadora Nowa, per la sua stabilità e le tante funzionalità


Diadora Nowa

Una cyclette da camera funzionale ma allo stesso tempo stabile

Tante funzionalità, display ampio e chiaro con possibilità di visualizzare il battito cardiaco e altre statistiche importanti, manuale e computer di bordo in italiano.

Ragioni per acquistare

  • Funzionamento elettromagnetico
  • Resistenza magnetica
  • Programmi di allenamento
  • Sforzo regolabile

Ragioni per scartare

  • Volano leggero
  • Non si piega

Sommario: Se sei interessato ad una cyclette da camera da usare amatorialmente la Diadora Nowa possiede un computer di corpo completo e ricco di allenamenti e funzioni professionali ma il volano leggero (3kg) non permette pedalate ad alta intensità, quindi se non hai intenzione di spingerti al massimo mentre pedali questa cyclette verticale fa ala caso tuo.

Possiamo classificarla in una categoria di prodotto medio-alta, specialmente per il prezzo che per una cyclette da camera di questo livello è abbastanza basso, l’unica nota negativa è che devi avere spazio necessario per stiparla dato che non è possibile piegarla, ma possiede delle rotelle che ne consentono un agile spostamento, in più pesa soltanto 25kg.

In più la cyclette da camera risulta molto comoda in quanto è possibile regolare la posizione del manubrio (avanti, indietro) e del sellino (su e giù), in modo da accomodare persone di diverse altezze, la pedalata è ampia è il movimento non risulta costretto come in altre cyclette da camera.

Sportplus Sp Ht 1003

Funzionalità ridotte all'osso ma seduta comoda.

Ottimo prezzo per quello che offre, il display non sarà il top ma la seduta comoda e le resistenze fanno un lavoro egregio.

Ragioni per acquistare

  • Schienale in dotazione
  • Ripiegabile
  • Seduta comoda

Ragioni per scartare

  • Volano leggero
  • Sellino non regolabile

Sommario: Anche se la Sportplus Sp Ht 1003 è di costruzione tedesca non pecca di problemi strutturali, di fatto è importante notare che non avendo il sellino regolabile non è adatta ad individui troppo alti, sulla carta supporta fino al 1,80m ma realisticamente per una seduta comoda l’utilizzatore non dovrebbe superare 1,75m.

Per il resto la resistenza possiede 8 livello d’intensità e non è blanda come le altre cyclette da camera, dato il peso del volano leggero non è adatta ad un uso professionale quindi pedalate intense sono sconsigliate.

Ottimo invece è lo schienale che si monta dietro il sellino che permette anche a chi non sa come posizionarsi di avere una postura corretta e di non stancarsi con la schiena dopo sessioni prolungate di allenamento.

Ultrasport F-Bike

Ultra leggera con un prezzo interessante

Buona cyclette se si cerca qualcosa di leggero e facilmente riponibile, purtroppo pecca in funzionalità e resistenza di pedalata.

Ragioni per acquistare

  • Occupa poco spazio
  • Ripiegabile

Ragioni per scartare

  • Resistenza non sufficiente
  • Struttura non solida

Sommario: La Ultrasport F-Bike costa poco…molto poco, mettendo in conto questo possiamo dire che appartiene ad una categoria medio-bassa, è buona per allenarsi in casa senza pretese in quanto spendendo qualcosina in più è possibile portarsi a casa cyclette migliori.

Il computer di bordo anche se piccolo segna tutti i valori importanti, come calorie, velocità, pulsazioni (anche se un po imprecise) e distanza percorsa, il volano è di 1.5kg quindi una pedalata forte e consistente diventa impossibile, troppo leggero.

Consiglierei questa bici da camera soltanto a chi è agli inizi e vuole spendere il meno possibile per mantenersi in forma con una pedalata sostenuta ma non veloce o intensa.

Diadora Smarty

Una cyclette da camera piccola e leggera

Prezzo economico come dovrebbe essere, buona se sei alla ricerca di una bici da camera ma non vuoi spendere troppo, piccola e con poca funzionalità.

Ragioni per acquistare

  • Struttura pieghevole
  • 8 livelli di sforzo
  • Ruote per il trasporto

Ragioni per scartare

  • Funzionalità scarne
  • Pedalata ristretta

Sommario: La Diadora Smarty è un prodotto adatto a chi non hai mai avuto cyclette in casa propria, essendo per principianti non possiede un gran numero di funzioni, ma se si vuole spendere poco e si ha un minimo spazio in casa dove metterla, non delude.

Inoltre essendo una piccola cyclett non è stata concepita per allenamenti lunghi, sessioni da più di 40 minuti non sono consigliate, le capacità di carico di questo prodotto sono limitate, può sopportare un massimo di 100kg.

I parametri di regolazione sono limitati in quanto è possibile regolare solamente la quantità di sforzo e il sellino, ciò non dovrebbe preoccupare se appunto è un principiante ad utilizzarla.

Tutto quello che raccomandiamo

La Migliore: Diadora Nowa
Struttura solida e ricca di funzionalità interessanti

Buona per la schiena: Sportplus Sp Ht 1003
Schienale comodo, compatta ma scarna nei contenuti

La Più Economica: Ultrasport F-Bike
Leggera nel peso e nel prezzo con poche funzionalità

Mediocre: Diadora Smarty
Di smart c'è solo il nome, niente in più rispetto alle altre

Navigazione Veloce

Cos'è la cyclette e perchè è così famosa?

Con il termine cyclette da camera si indica la bici da camera statica senza ruote in cui i pedali permettono di svolgere il movimento che le gambe fanno quando lavorano su una comune bicicletta da strada.

Ormai la cyclette da camera è uno degli attrezzi più diffusi sia nelle palestre e soprattutto nelle case, ciò è dovuto alla compattezza della struttura (esistono anche cyclette richiudibili) ed al prezzo compatibile con qualsiasi tasca.

Molti usano la cyclette per dimagrire, altri per rassodare, mentre altri la usano come rimedio per l’ansia.

Alcuni si preoccupano di usare la cyclette senza ingrossare le gambe, la verità è che questo non succede mai, è solo una leggenda metropolitana, andiamo avanti per vederne tutti i benefici.

Benefici derivanti dal uso di una cyclette da camera

La scopa a vapore è un buon prodotto da acquistare per chi vuole ottenere i massimi benefici dalla pulizia del pavimento, inoltre è:

I benefici che si traggono dall’allenamento con la cyclette sono molteplici a patto che la posizione sull’attrezzo sia corretta altrimenti si rischia di incorrere in fastidiosi mal di schiena a discapito della postura.

In più non bisogna dimenticare indumenti adatti, dato che si tratta di un allenamento intensivo la maggior parte delle persone tende a sudare molto durante questo genere di esercizi, quindi si raccomandano dei vestiti traspiranti e scarpe comode.

Lasciando da parte le leggende metropolitane, possiamo utilizzare la cyclette per:

Dimagrire

Uno dei principali benefici che potrai subito vedere dopo svariate sedute di cyclette è un netto dimagrimento delle gambe, dei fianchi e del corpo nel suo insieme.

Questo è un effetto positivo di ogni attività aerobica a patto che sia accompagnata da una dieta salutare finalizzata al dimagrimento.

Tonificare

Cyclette: cosa tonifica? Questa domanda riecheggia nei meandri del web da anni, un fattore che ritroviamo in ogni attività aerobica è l’aumento di tonicità dei tessuti.

I muscoli interessati durante una sessione di cyclette sono molteplici, ad esempio glutei, quadricipiti e addominali che dopo circa un mese di allenamento costante andranno a migliorare notevolmente riducendo così anche gli accumuli di cellulite localizzati.

Migliorare la salute del cuore

la pedalata produce effetti benefici sul muscolo del cuore aiutandolo a diventare più forte e a ridurre la pressione arteriosa. Facendo attività aerobica il cuore subisce delle modificazioni, la massa muscolare aumenta in modo da ottimizzare la sua funzione di pompaggio e l’ossigenazione.

Incrementare la capacità polmonare

l’attività aerobica è ottima per aumentare la capacità polmonare e stimolare la buona funzionalità dei bronchi.

Favorire il rilassamento

Durante l’allenamento il corpo produce endorfine, ormoni che regolano l’umore, in questo modo con la pedalata non si beneficia solo a livello fisico ma anche a livello mentale, e nel mondo di oggi dove lo stress quotidiano ci investe costantemente un bel rilascio di endorfine giornaliero è la pillola magica che ci serve per affrontare meglio la vita.

In fine possiamo dire che utilizzare una cyclette professionale o una semplice cyclette da camera è un vero toccasana per il corpo e la mente.

La postura corretta sulla cyclette da camera

Una volta saliti sulla cyclette la prima cosa che si deve curare è la posizione corretta. La regolazione del sellino e del manubrio cambia a da utente ad utente in base all’altezza e corporatura.

Il sellino deve essere regolato in modo tale che la gamba è tesa quando è in massima estensione di pedalata e nello stesso tempo il ginocchio non deve salire molto quando la pedalata è in minima estensione.

I piedi devono essere ben saldi ai pedali per non rischiare di dondolare a destra e sinistra e quindi variare l’assetto del corpo durante tutta la durata dell’allenamento. Le cinghie per il bloccaggio delle scarpe sono pensate per favorire la posizione .

L’altezza del manubrio deve superare quella del sellino in modo che quando l’utente si dirige in avanti per posizionare le mani (con stessa apertura della spalle) gli addominali sono leggermente contratti.

Muscoli coinvolti durante l'uso

Sebbene quando ci muoviamo utilizziamo ogni parte e quindi ogni muscolo del nostro corpo ogni attrezzo ginnico che adoperiamo durante i nostri allenamenti stimola maggiormente alcune aree muscolari particolari.

Utilizzando la cyclette da camera i muscoli maggiormente messi sotto sforzo sono quelli della parte bassa del corpo come glutei, lombari, quadricipiti, polpacci e così via.

Anche la fascia addominale svolge un notevole lavoro infatti la posizione in avanti favorisce la contrazione di quest’ultima.

Chiaramente i muscoli lavorano tutti e bene se e solo se la posizione ed il movimento sono corretti.

Lo sai che…

Utilizzare la cyclette è un buon metodo per smettere di fumare, le endorfine prodotte durante l’allenamento danno una sensazione di benessere simile o addirittura superiore a quello offerto dalla nicotina.

Tipologie di cyclette da camera sul mercato

Le strutture differenti della cyclette modificano l’approccio e la destinazione d’uso dell’attrezzo.

Cyclette verticale

Questo tipo è la più comune bici da camera che permette di assumere una posizione eretta e svolgere numerosi tipi di allenamento diversi. Questo tipo di cyclette è molto adatto per l’allenamento cardiovascolare, quindi sessioni più lunghe dove l’utente tende a cambiare posizione più volte.

Cyclette orizzontale o recumbent

Questo tipo di cyclette è destinato soprattutto ad un pubblico che ha problemi di schiena, infatti la postura corretta e l’esercizio fluido è favorito dallo schienale su cui l’utente si può appoggiare (tipo sedia) e dalla posizione dei pedali quasi frontali in modo da avere una pedalata più confortevole. Questa è possibile considerarla un’ ottima cyclette per anziani.

Nonostante questa differenza i modelli di cyclette sopra citate possono essere adoperate per entrambi gli usi.

Il telaio deve essere qualitativamente adatto agli utenti, e in particolar modo al loro peso, che andranno ad utilizzare la cyclette, esso infatti determina la stabilità, la robustezza e l’estetica dell’attrezzo.

Volano e Resistenza Di Una Cyclette

Due dei fattori principale da considerare prima dell’acquisto di una cyclette da camera sono il volano e la resistenza.

Il volano, solitamente in metallo, è un disco che si trova all’interno della cyclette che favorisce la pedalata fluida simulando abbastanza fedelmente il movimento in bici su strada.

Il fattore che contraddistingue la qualità e poi la funzionalità di una cyclette da un’altra è il peso del volano, più è pesante più la pedalata risulta fluida e regolare.

Allontanando e avvicinando il volano al sistema frenante della cyclette la resistenza diminuisce o aumenta.

La resistenza fa in modo di cambiare tipologia di allenamento, dalla più leggera alla più pesante. Ci sono diversi tipologie di sistemi frenanti e a secondo di quello che è equipaggiato sull’attrezzo la cyclette prende il nome della tipologia associata.

Elenchiamo di seguito i vari tipi di resistenza:

Resistenza meccanica

La resistenza aumenta o diminuisce a secondo del campo magnetico che si genera tra il volano e delle calamite che sono montate all’interno della cyclette. Più i magneti si avvicinano al volano più la resistenza aumenta.

Questo tipo di resistenza viene prodotta senza che il volano e le calamite vengono in contatto ciò risolve i problemi di usura dovuti all’attrito che invece abbiamo riscontrato nelle cyclette a resistenza meccanica.

La resistenza può essere modificata manualmente con una manopola montata solitamente vicino alla console, oppure può essere modificata elettricamente tramite due pulsanti del computer di bordo.

Resistenza magnetica

La cyclette è frenata da un elettromagnete e la resistenza aumenta o diminuisce in base al flusso di corrente che attraversa la bobina.

Questo tipo di resistenza è equipaggiata su cyclette destinate ad atleti professionisti o per la riabilitazione poiché la regolazione dell’intensità è molto precisa.

Resistenza elettromagnetica (o ergometri)

La cyclette da camera è frenata da un elettromagnete e la resistenza aumenta o diminuisce in base al flusso di corrente che attraversa la bobina. Questo tipo di resistenza è equipaggiata su cyclette destinate ad atleti professionisti o per la riabilitazione poiché la regolazione dell’intensità è molto precisa.

Resistenza ad aria (cyclette ad aria)

La resistenza viene modificata in base alla velocità di pedalata, questa crea resistenza con una ventola equipaggiata all’interno della cyclette da camera, in altre parole, più è forte la pedalata più la resistenza aumenta. Questa tipologia è la meno comune sul mercato del fitness e ancora meno in quello del fitness domestico.

A differenza delle cyclette da camera con sistema di frenata meccanico, quelle con sistema di frenata magnetico ed elettromagnetico sono più silenziose e poiché la frenata non è generata dal contatto dei meccanismi interni la pedalata risulta più fluida e regolare.

Cyclette con computer, sono fondamentali?

Non sempre le cyclette da camera sono equipaggiate di computer di bordo eccessivamente sofisticati ma in tutte è possibile monitorare i parametri principali di un allenamento aerobico quali: distanza percorsa, tempo impiegato, calorie bruciate e pulsazioni misurabili con il sistema palmare.

In altri modelli più elaborati è possibile utilizzare i programmi preimpostati per un allenamento efficace e direzionato all’obiettivo da raggiungere. Questi programmi, inoltre, possono essere modificati in base alla resistenza di lavoro e alla frequenza cardiaca.

Alcune cyclette da camera, infatti, hanno un sistema di controllo che modifica il tipo di programma di allenamento in base al numero di battiti in modo da tenere costante quest’ultimo dato e non andare sotto sforzo.

Le migliori cyclette da camera disponibili sul mercato [2020]

Questa sezione probabilmente è quella che stavi cercando, qui è dove abbiamo recensito accuratamente le migliori bici da camera acquistabili, ne puoi trovare 4 e queste rappresentano le migliori sulle quali puoi mettere le mani.

Ovviamente online ne puoi trovare molte altre ma queste sono le migliori, ti ricordo inoltre che nuove cyclette da camera vengono aggiunte periodicamente se passano i nostri controlli di qualità.

Tutto quello che raccomandiamo

La Migliore: Diadora Nowa
Struttura solida e ricca di funzionalità interessanti

Buona per la schiena: Sportplus Sp Ht 1003
Schienale comodo, compatta ma scarna nei contenuti

La Più Economica: Ultrasport F-Bike
Leggera nel peso e nel prezzo con poche funzionalità

Mediocre: Diadora Smarty
Di smart c'è solo il nome, niente in più rispetto alle altre

Parole finali sulla cyclette da camera

La cyclette è da sempre uno degli attrezzi più amati da donne e uomini di tutte le età per la sua semplicità e comfort degli allenamenti.

Poiché si sta acquistando un attrezzo da casa è bene considerare gli spazi a disposizione, appunto per questo, per l’allenamento domestico è meglio acquistare una cyclette pieghevole in modo da ridurre notevolmente l’ingombro.

Inoltre le ruote per il trasporto non dovrebbero mancare in modelli con peso più elevato per facilitare gli spostamenti da una zona all'altra della casa.

Domande frequenti sulla cyclette da camera

Ma è meglio una cyclette o camminata per dimagrire?

Tecnicamente si dovrebbero avere più risultati con una cyclette da camera, inoltre stando a casa tendiamo meno a procrastinare l’attività, mentre se dobbiamo passeggiare e non c’è bel tempo tendiamo a stare in casa.

Consigli una cyclette o tapis roulant per la pancia?

La pancia è uno dei punti critici, credo che un tapis roulant funzioni meglio per questo genere di cose.

Lidia Volpe

Amante del corpo, del fitness, del pilates e dell'alimentazione sana ha utilizzato le sue capacità di analisi critica, apprese in anni di allenamento a contatto con professionisti del settore, per recensire e scovare i prodotti migliori per gli amanti dello sport e della vita sana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *